LA TUA OPINIONE SUL DOTT. GARDELIN

Buongiorno a tutti sono il Dottor Pierantonio Gardelin, lasciate la Vostra opinione su interventi, diagnosi e decorsi post-operatori, per me è molto importante avere sempre un feed-back dai miei Pazienti, per imparare dalla Vostra esperienza e migliorare ancora il rapporto tra Dottore e Paziente.

Avvisami delle risposte
Notificami
guest
34 Commenti
Più recenti
Più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Regina Stucchi

Desidero dare la mia testimonianza che anche a 75 anni si possono godere dei benefici con il trattamento di cellule mesenchimali. Soffro di coxartrosi bilaterale e di gonartrosi sx (anche e ginocchio) . Mi avevano consigliato un intervento immediato all’anca destra (protesi). e successivamente alla sinistra. Il Dr, Gardelin mi ha proposto un trattamento meno invasivo che ho accettato con grande perplessità perchè nessuno dei miei conoscenti ne aveva notizia,
Il 23 settembre 2020 mi sono sottoposta a detto trattamento. ed ora sto molto molto meglio. Ho ripreso a camminare con un solo bastone che mi da conforto quando devo fare le scale . Spero di abbandonare presto questo sostegno e ricominciare una vita serena senza particolari dolori.
Un grazie al Dr. Gardelin

Alessandra Cecchini

Provvidenziale è’ stato riuscire a conoscere questo dottore di alta professionalità, umanità.
Sono di Rimini e ho 46 anni, coxartrosi bilaterale già operata con protesi l’anno scorso e tutti gli ortopedici volevano operarmi all’altra anca malgrado ancora questa non mi faceva male e non mi dava problemi nella mia quotidianità . Mi sono rivolta al dott dalla disperazione e dalla paura di fare un altro intervento, ma visto che preservavo ancora un po’ di cartilagine si è deciso di innestare le cellule mesenchimali sia all’anca che al ginocchio anch’esso doloroso e di seguire dieta antiartrosi Ho fatto da poco intervento e ho trovato subito benefici!! Dolori spariti , da tanto tempo non stavo così bene. Al whashington medical center mi sono trovata molto bene con tutto lo staff!!
La Ringrazio 1000 volte
Alessandra Cecchini

stefano ferrari

Buongiorno,
sono Stefano Ferraro. Ho 49 anni ed il 10 aprile 2019 sono stato sottoposto ad un intervento di artroprotesi all’anca dal Prof. Gardelin. L’intervento è andato molto bene e la riabilitazione sta procedendo speditamente e senza intoppi. Del Prof. Gardelin non posso che parlare bene. Un grande professionista. Serio, preciso e, visto il risultato, estremamente competente. Oltre a ciò è da rimarcare la sua capacità nel mettere a proprio agio il paziente,rispondendo con pazienza a tutte le domande. Sempre molto presente durante tutta la degenza. Il mio ricovero si è svolto presso la Clinica Columbus, a Milano. Tutti i collaboratori del Prof. Gardelin si sono dimostrati all’altezza. Stesso stile. Stessa grande professionalità. Dal Dott. Milella al Dott. Ghanem; dal Dott. Attanasio a tutto lo staff (infermieri, oss, fisioterapisti).
Stefano Ferraro

Cosimo De Pascalis

Mai dire MAI !
Ho 54 anni, sono nato e vivo a BRINDISI. Dopo circa dieci anni di fastidi e dolori, solo dopo aver ascoltato alcuni pareri di amici che convergevano tutti ad un solo nominativo, nel dicembre 2018 ho preso appuntamento con il Dr. Pierantonio Gardelin che mi ha confermato la diagnosi di “COXARTROSI SX AVANZATA”. Mai prima di allora mi ero fatto convincere in maniera perentoria che l’unico rimedio per risolvere il problema era quello di sottopormi ad un intervento di “ARTROPROTESI DI RIVESTIMENTO ANCA SINISTRA”, proprio lo stesso intervento a cui si è sottoposto a Londra lo scorso 28 gennaio (l’ex n.1 del tennis mondiale) Andy Murray.
Detto fatto:
lo scorso 16 gennaio, presso la “COLUMBUS Clinic Center” di Milano, il dr. P.A. Gardelin, unitamente al suo staff (Dr. Milella e Dr. Ghanem) sono riusciti a ridarmi quel sorriso che da sportivo avevo oramai perso. A sole tre settimane dall’intervento, tutto procede come un orologio svizzero …secondo i tempi previsti al momento delle dimissioni e già da domani sarò in grado di disfarmi di entrambe le stampelle.
Professionalità, competenza e disponibilità fanno del dr. Gardelin un punto di riferimento fuori dallo standard !!!
Cosimo De Pascalis

Corrado Borlenghi

Sono Corrado, abito a Novara. In seguito a una vita di tanti sport, anche agonistici, improvvisamente la coxartrosi ha bloccato la mia vita normale. Dopo aver consultato diversi specialisti, senza ottenere risposte e atteggiamenti adeguatamente corretti, ho avuto la fortuna di interpellare il dott. Gardelin che mi ha subito convinto, anche per l’approccio di rispetto per il paziente senza eguali.! Il percorso è approdato all’intervento di protesi di rivestimento all’anca sx nel dicembre 2017. Il risultato è stato eclatante, praticamente una biomeccanica normale che mi permette qualsiasi movimento e senza alcun dolore! Spariti immediatamente anche i dolori notturni..! Quando negli ultimi mesi del 2018 anche la destra è diventata sofferente non ho esitato a concordare con il dottore lo stesso tipo d’intervento, eseguito il 7 gennaio 2019 con la stessa perizia chirurgica già sperimentata. La mia gratitudine va al dott. Gardelin, eccellente chirurgo e persona di rara cortesia e sensibilità, caratteri propri di tutta la sua equipe, e quindi anche al dott. Milella e al dott. Ghanem. Oggi a 37 giorni dall’intervento cammino bene e posso già eseguire ogni movimento e angolazione! Il recupero, pur graduale, sarà certamente perfetto, anche per lo sport.
Posso, con certezza, raccomandare a chiunque di affidarsi con serenità al dott. Gardelin che, a differenza di molti, sceglierà per voi e con voi la soluzione migliore per risolvere la patologia che vi affligge.

DOMENICO

Ho 50 anni e a causa di un problema all’anca sx ormai sofferente da 5 anni sono stato visitato e poi operato dal Dott. Pierantonio Gardelin. Ha usato , nel mio caso , la tecnica del rivestimento , presso la clinica “ i Cedri “ a Fara Novarese , precisamente il 22/11/2018. Subito in piedi il giorno dopo , piccola camminata con le stampelle. Fisioterapia fatta nella stessa clinica e ritorno a caso dopo circa 15 giorni di degenza. Ritorno a casa e fisioterapia a domicilio. Il 24 dicembre fatta visita controllo dal Dott GARDELIN tolte stampelle tolto tutto. Ho avuto il consenso di fare tutto senza liminatazioni. Devo ringraziare il Dottore e tutto il suo Staff che con la loro professionalita e cortesia mi hanno assisistito alla grande. Dottore a disposizioine del paziente in qualsiasi istante soprattutto nelle conversazioni telefoniche e sempre disponibile nelle risposte. Oggi a due mesi dall’intervento camminata veloce senza dolore. Per quanto sopra esposto vorrei esprimere al Dottore Gardelin un immenso G R A Z I E.
Pertanto coloro che leggeranno questo commento consiglio vivamente un consulto da parte del Dottor GARDELIN
Domenico SOLAZZO – TARANTO

antonio vigliotti

Ho 52 anni e a causa di un problema all’anca sx ormai sofferente da 9 anni sono stato visitato e poi operato dal Dott. Pierantonio Gardelin. Ha usato , nel mio caso , la tecnica del rivestimento , presso la clinica “ i Cedri “ a Fara Novarese , precisamente il 22/11/2018. Subito in piedi dopo solo 20 ore dall’intervento , piccola camminata con le stampelle e fatti anche 40 gradini. Ritorno a casa dopo 4 giorni di degenza , qui un ringraziamento va a tutto il team della clinica che con la loro professionalità e cortesia mi hanno assistito alla grande. Fisioterapia e dopo solo 22 giorni dall’operazione sono riuscito a guidare la mia automobile . Oggi dopo solo 42 giorni dall’intervento , camminata veloce senza un dolore . A volte 1000 parole non bastano per esprimere quello che si prova, tutto questo merito del Dott. Pierantonio Gardelin e del suo team. E’ stato fantastico, e siccome non so cosa dirgli di più , uso solo una parola detta con il cuore ………Grazie…………… Antonello Vigliotti

Antonio Kukaz

Ho 46 anni e a causa di una coxartrosi bilaterale sono stato sottoposto al 3 di Agosto a un intervento per protesi d’anca sx con la tecnica del rivestimento e infiltrazione di cellule mesenchimali alla dx con il Dott. Gardelin. In piedi subito il giorno dell’operazione, stampelle per un mese ma già dopo 3 settimane la sensazione era che non mi servissero più, ho ripreso a correre blandamente già a inizio ottobre. Oggi è il 17 di novembre e posso dire che sono quasi al 100% a livello fisico ma anche sotto l’aspetto sportivo per le prestazioni che ho raggiunto. I dolori che avevo sono spariti e quasi non ricordavo cosa vuol dire non provare dolore quando ci convivi quasi che sia uno stato normale. Posso solo ringrazione il dottore e la sue equipe per il lavoro svolto e anche il supporto dopo l’operazione. La presenza sia fisica ma anche il contatto telefonico continuo che il dottore tiene con i suoi pazienti è sicuramente una cosa non da tutti. Certo molto importanti sono comunque la fisioterapia post operatoria e poi il lavoro personale che si puo’ fare per il recupero.
In base alla mia esperienza non posso che raccomandare di mettersi nelle mani del dottore o comunque di fare un consulto con lui per un problema ortopedico.

Carmela Marzano

Buongiorno sono Carmela Marzano. Il 9 luglio 2018, all’Istituto San Siro, mi sono sottoposta ad un intervento di protesi d’anca a causa di esiti negativi per un intervento di frattura di femore con inserimento di un chiodo endomidollare.
Cosa dire del dott. Gardelin e di tutta la sua equipe? Solo un mondo di elogi per la professionalità dimostrata. È stato per me un miracolo svegliarmi dall’intervento con le mie gambe simmetriche! Cosa che non era prima a causa di 3 cm.di dismetria.
Non finirò mai di ringraziare il dottore che con un intervento complesso è riuscito a ridarmi la possibilità di camminare nuovamente sulle mie gambe ad appena pochi giorni dall’intervento!
Grazie dottor Gardelin a lei che con impegno, professionalità e cordialità mi ha ridato il sorriso!
Carmela Marzano

Alfredo Vozza

Sono stato sottoposto ad intervento all’anca dx lo scorso 18 Giugno 2018 dal Dottor Pierantonio Gardelin a causa di un dolore al ginocchio destro che da circa 2 anni non mi permetteva più di camminare, di dormire, insomma di vivere normalmente. Dopo essere stato a visita da numerosi reumatologi e ortopedici, i quali mi hanno curato con antidolorifici, infiltrazioni e cortisone, non trovavo alcun beneficio. Grazie ad un amico ho contattato il Dott. Gardelin che già dalla prima visita ha constatato che il dolore al ginocchio proveniva da un problema all’anca destra. Sinceramente ero molto scettico a riguardo ma il Dott. Gardelin mi ha dato molta fiducia e mi sono sottoposto all’intervento. Già dal giorno dopo, mi è stato permesso di fare i primi passi e dopo un mesetto di fisioterapa, sono tornato a camminare senza alcun tipo di dolore, ne al ginocchio ne all’anca. Ringrazio il Dott. Gardelin e la sua equipe (dalla segretaria molto disponibile e gentile agli infermieri della Clinica D’Amore di Taranto) per la professionalità che hanno dimostrato. Grazie ancora, Alfredo Vozza

Francesco Caruso

Dopo aver effettuato delle radiografie appropriate, ho scoperto di avere una coxartrosi bilateriale, maggiormente accentuata alla gamba dx.
Nel novembre del 2017 ho avuto il piacere di conoscere il Dr. Gardelin, il quale dopo avermi visitato, mi ha consigliato di iniziare la terapia antiinfiammatoria con integratori naturali, e di fare il trapianto di cellule mesenchimali.
Successivamente, a gennaio del 2018 sono stato al Washington Medical Center, dove il Dr. Gardelin e tutta la sua equipe, mi hanno effettuato il trapianto di cellule mesenchimali da tessuto adiposo.
Devo dire che a oggi sono trascorsi 4 mesi, e in questo periodo ho visto sempre miglioramenti giorno per giorno, e sopratutto non zoppico più.
Desidero ringraziare il Dr. Gardelin per l’alta professionalità e cortesia dimostrata.
Cordiali Saluti
Francesco Caruso

Paolo Fracalossi

Buongiorno mi chiamo Fracalossi Paolo ho 56 anni e soffrivo di coxartrosi anca dx. Nel luglio 2017 visto il peggioramento della mia situazione ( deambulazione-mal di schiena ecc.) mi sono sottoposto a visita medica dal Dottor Gardelin il quale valutato il quadro clinico mi consigliava intervento di protesi da rivestimento anca dx. Il 9 novembre sono stato operato presso la Clinica San Carlo di Paderno Dugnano dal Dottor Gardelin . Clinica dove poi ho portato a termine il programma di riabilitazione. Mi sono trovato bene sia presso il reparto di ortopedia dove sono stato ricoverato x qualche giorno sia in fisioterapia. A distanza di circa 6 mesi ho ripreso le mie attivita’ sportive niente dolori e qualita’ della vita quotidiana decisamente migliorata. Per questo concludo con un particolare ringraziamento al Dottor Gardelin x avermi proposto questo tipo di intervento e per come mi ha seguito nelle fasi post. Grazie

Roberto Albano

riporto il messaggio ricevuto via mail dal Sig. Roberto Albano

Sono Roberto Albano da Taranto, ho 60 anni , ho sofferto di COXARTROSI BILATERALE congenita delle anche, fino all’intervento chirurgico di ARTROPROTESI D’ANCA BILATERALE, eseguito in modo eccellente dal Dott. GARDELIN PIERANTONIO presso la clinica SAN SIRO di MILANO il 29/01/2018, dopo circa due mesi cammino senza l’aiuto delle stampelle. Io lo ringrazio per il lavoro di eccellenza chirurgica ortopedica applicatami.
Cordiali saluti
Roberto ALBANO

Giovanni oliva

Buongiorno a tutti mi chiamo Giovanni ho 55 aa…il 19 febbraio 2018 sono stato operato dal dott.Gardelin ..diagnosi protesi anca sx . Da subito dopo l’intervento mi sono sentito bene ho deambulato con girello è subito dopo con stampelle..a distanza di 2 mesi ho effettuato la visita di controllo con il dott.gardelin .ringrazio vivamente il dott.Gardellin per la sua professionalità,serietà , umiltà e amore che mette nel suo lavoro . Grazie di vero cuore …..Giovanni oliva

simona cozzi

Buongiorno, ho 56 anni e a fine settembre scorso sono stato operato di protesi d’anca di rivestimento lato sx.
Fin dalle prime ore post intervento, ho iniziato a verificare che avevo subito un eccellente intervento dato il veloce recupero e la totale scomparsa dei dolori di cui soffrivo negli ultimi mesi.
A 5 mesi di distanza posso dire che le stampelle e quel senso di invalidità motoria che accompagnava le mie giornate sono un semplice e brutto ricordo.
Grazie di cuore al Dr. Gardelin e ai suoi validi collaboratori. Carlino Luciano G.

simona cozzi

Riporto il commento del sig.Bruno ricevuto via mail

Buongiorno Dottore come certamente ricorderà sono stato operato per protesi monocompartimentale da Lei il giorno 6 dicembre 2018 e nonostante il poco tempo trascorso oggi mi sento recuperato quasi al cento per cento in barba ai miei 81 e più anni. Sono rimasti per ora alcuni piccoli disturbi che spariranno col tempo. La cicatrice è quasi invisibile anche se per me ha poca importanza. Non mi rimane che ringraziarla con tutta la mia gratitudine
Cordialmente
Bruno Gotti

Giacomo di Feo

Operato il 14/12/2017 per una coxartrosi anca sinistra, curata con atroplastica di rivestimento.
ieri sono già risalito in bicicletta per un giro, intervento riuscito perfettamente.
Chirurgo puntiglioso responsabile e multitasking, risponde a tutte le telefonate e messaggi, veramente un plauso per la sua passione e competenza.
Sapendo di questo intervento, l’avrei fatto prima, poiché sono ampiamente soddisfatto.
Grazie Dr. Gardelin.

avv Pietro Nacci

Oggi, dopo 4 anni di sofferenza, grazie al dottor Gardelin sono in perfetta forma,dopo l’intervento di protesi all’anca subito nel mese di settembre. Le mie giornate erano caratterizzate da dolore costante con grande difficoltà nel camminare. Ho ripreso tutte le mie attività quotidiane e anche quelle professionali.Ringrazio in modo particolare il dottor Gardelin anche per la sua disponibilità e professionalita’

Rocca Angelina

Ho 72 anni e nel mese di ottobre di quest’anno, dopo esami approfonditi richiesti a seguito di visita fissata per appuntamento con il segretario per consulto e diagnosi, posso ritenermi soddisfatta oltre che fortunata ad essermi affidata con fiducia e speranza alle mani e competenze del Dottor Pierantonio Gardelin che non potrò mai finire di ringraziare per la passione, professionalità messa a disposizione della comunità di persone che soffrivano soffrono e soffriranno di patologie tanto debilitanti quanto causa di una ridotta qualità della vita come quella della coxartrosi alle anche. Io mi sono sottoposta all’intervento di coxartrosi bilaterale delle anche. Tutte le varie fasi sono andate bene. Mi reputano coraggiosa. Ma io sono fortunata oltre che testarda nell’aver creduto che la speranza oltre ad averla in fondo al cuore la ho tirata fuori per vivere l’esperienza pre e post operatoria riabilitativa più importante della mia esistenza. Ringrazio ancora tutte le figure professionali e le persone inserite nel contesto della struttura avente sede in Milano della Clinica istituto San Siro. Dalla prima all’ultima persona che si sono occupate delle fasi prima durante e dopo l’intervento. Un grazie alle caposale, infermieri e agli uomini e le donne che ai piani, nei reparti e nelle stanze dove sono accolti i degenti offrono oltre che professionalita quella umanità che ognuno di noi cerca nel prossimo. Un grazie speciale ai fisioterapisti tutti, in particolare il signor Giuseppe che mi ha seguita dandomi indicazioni utili per correggere gli errori di postura e durante le camminate che facevo per riabituare l’organismo al movimento il più naturale possibile per rimediare alle anomalie frutto di anni di handicap legati alla patologia.

Lorenzo Marzocchi

Desidero ringraziare il dott. Gardelin e la sua equipe, la dott.ssa Salotti , il personale della CASA DI CURA PIACENZA per la professionalità l’esperienza la gentilezza mostratami nel corso della mia degenza presso la struttura per un intervento di protesi di rivestimento all’anca, che mi ha restituito una qualità di vita che avevo perso da anni causa coxartrosi.L’intervento si è dimostrato efficace da subito in quanto tutti i dolori e limitazioni dovuti alla patologia sono stati debellati, e il recupero post operatorio rapido tanto da poter muovermi dopo poco tempo senza ausilio delle stampelle e ottenere una mobilità che migliora giorno dopo giorno tornando alle mie consuete attività senza limitazioni in tempi veramente rapidi,confermando tutto ciò che il dott. Gardelin mi aveva illustrato nei miei incontri con lui.
GRAZIE.

enzo finazzi

Innanzitutto voglio ringraziare il Dott. Gardelin per la professionalità e competenza dimostrata.
Soffrivo di coxartrosi che oltre a generare dolore, mi impediva quasi di camminare e di praticare qualsiasi attività sportive amatoriale come la bici e il nuoto
Sono stato operato dal dott. Gardelin a fine gennaio 2017, mi sono sottoposto ad un intervento di protesi mininvasiva dell’anca. A distanza di un mese dall’intervento avevo già recuperato appieno la funzionalità e tutti i fastidiosi dolori erano spariti. Oggi a distanza di sei mesi pratico sport e mi sono dimenticato dell’intervento subito!
Esprimo ancora una volta la mia gratitudine per il lavoro svolto e per i preziosi consigli ricevuti dal dott. Gardelin!
Enzo Finazzi

Giuseppe Monaco

Mi chiamo Giuseppe, 53 anni, vengo da Brindisi, e dopo tre consulti presso rispettivi ortopedici, per una coxartrosi al femore destro, ho avuto la fortuna di avere il contatto con il Dott. Gardelin, attraverso un amico operato da lui un mese prima. Da subito con la sua chiarezza e professionalità nell.affrontare il mio problema, mi ha convinto immediatamente all’intervento chirurgico e il 10.05.2017, mi sono sottoposto ad intervento di arto plastica da rivestimento al femore destro eseguito dal Dott. Gardelin.
Ora, a nemmeno due mesi dall’intervento, sono rinato dal punto di vista dei movimenti e a breve anche a riprendere la mia passione sportiva del basket. Di questa “rinascita” devo ringraziare di cuore il Dott. Gardelin, che si è rivelato un grande professionista, presente e rassicurante.
Un ringraziamento per la grande disponibilità e professionalità di tutto il personale di ORTOPEDIA e RIABILITAZIONE, della clinica I.C.C.S. di Milano, dove sono stata operato e ho iniziato il percorso di recupero motorio.

Giuseppe Monaco

Giancarlo Rizzo

ho avuto un trapianto di cellule mesenchimali il 25-05-2017 per le mie anche , mi permetto di affermare che il Dott. Gardelin , si è dimostrato una grande persona , come tutto il suo staff … sono trascorsi pochi giorni dal trattamento e pian piano vedo dei miglioramenti , consiglio vivamente chiunque lo necessiti di recarsi presso i vari centri dove il Dottore riceve.
Stima e persona come poche !!!

Paolo

Sono Paolo di Taranto ho 38 anni e il 5 luglio u.s. mi sono sottoposto ad un intervento di rivestimento d’anca sinistra per mano del Dr. Pierantonio Gardelin.
Affetto da grave coxartrosi anca sinistra ho consultato diversi specialisti e nonostante la mia giovane età tutti mi prospettavano l’intervento di protesi d’anca tradizionale che tanto mi spaventava.
Quando ormai mi ero rassegnato a sottopormi a questo tipo di intervento ad aprile di quest’anno, la svolta, grazie ad un amico ho conosciuto il Dr. Gradelin, specialista dell’anca e del ginocchio.
La sua professionalità, le sue spiegazioni e le sue indicazioni riguardo la possibilità di conservare la mia ossatura, essendo giovane, mi hanno immediatamente convinto. Tre giorni dopo la visita decisi di farmi mettere in lista e sottopormi ad intervento di rivestimento d’anca.
Oggi sto benissimo, ho solo un pò di mal di schiena dovuto all’aver assunto per anni cattive posture, sono tornato a fare lunghe passeggiate ed inizio a fare anche qualche corsetta.
Il Dr. Gardelin mi ha ridato la possibilità di avere una vita normale e ormai il mio dolore costante è un lontano ricordo.
Considerando che sono passati dall’intervento soltanto 4 mesi non posso che dire grazie al Dr. Gardelin, persona umana e gentile, medico eccellente per professionalità e capacità, speciale in quanto sempre disponibile e attento nei miei progressi post operatori.
Un ringraziamento a tutta l’equipe della Casa di cura privata “Piacenza”, dove sono stato operato, per la professionalità dimostrata.
Cordiali saluti
Paolo Semeraro

Gianfranco Cerè

Gianfranco Cerè 9 Ottobre 2016
…..alla bellissima età di 78 anni vivevo la stranissima convinzione di essere un alieno. Nessuna patologia in atto….pressione…colesterolo…diabete…prostata…cuore…tutto perfettamente a posto. D’altro canto è vero che non ho mai fumato…mai bevuto alcol…mai drogato…e alimentazione regolarissima…e tutto questo credo mi avrà certamente giovato. Avevo però una coxartrosi bilaterale che mi trascinavo dalla giovane età di 37 anni. Nel sett.2015 chiesi una visita al centro S.Siro di Milano col Dr. Pierantonio Gardelin per notevoli difficoltà che avvertivo da un po di mesi nel camminare e in modo particolare nel chinarmi per allacciare le scarpe e che necessitavo di aiuto. Ero molto preoccupato quando il Dr.Gardelin a seguito della visita mi prescrisse la necissità di un intervento in artroplastica all’anca sinistra…….ma più dialogavo con lui e più mi accorgevo che mi stata trasmettendo una tranquillità inspiegabile…io che ero solito a spaventarmi magari per una unghia incarnita. Alla fine accettai quasi contento di un intervento che avrei dovuto avere da lui. Una persona eccezionale che quando ti parla trasmette fiducia e serenità e ti convinci di avere a che fare con un professionista di grande qualità e competenza. Il 9 aprile di quest’anno vengo operato. Intervento perfettamente riuscito. Dopo soli due giorni sono già in piedi a camminare e fare fisioterapia. Vengo visitato giornalmente dal Dr.Gardelin che mi da tutti i consigli per una riabilitazione veloce. Dopo 20 giorni esco dall’ospedale senza stampelle e dopo soli trenta giorni sono già in grado di guidare la macchina. Su consiglio del Dr.Gardelin ho poi frequentato il suo centro fisioterapico che mi è stato di notevole aiuto anche a seguito di una tendinite degli adduttori curata dalla bravissima fisioterapista Sara con tecar e masaggi. Oggi a distanza di 6 mesi sono perfettamente a posto e anche in gradi di chinarmi per le scarpe e calze. Desidero ringraziare il Dr.Gardelin per tutto quello che ha fatto e confermare la mia disponibilità per il prossimo intervento dell’anca destra.
Cordiali saluti.

Vanda

sono stata sottoposta ad intervento protesi anca dx nel 2015, mi ha operata il Dott.Gardelin. Ottimo medico con professionlita’ e bravura ineccepibile, oltre a questo persona umana e molto gentile, veniva spesso a farmi visita con la sua cordialita’e parole sempre ben azzeccate. Ringrazio il dottore e vorrei che ce ne fossero di piu’ di persone come lui. grazie dottore Vanda Corsico

Rosa Latina

Nel mese di maggio mi sono sottoposta ad un intervento di protesi al ginocchio con esito decisamente positivo.
Per anni non sono riuscita a camminare correttamente avendo anche forti dolori all’arto. Già dopo pochi giorni dall’intervento sono riuscita ad alzarmi autonomamente, e iniziando subito la fisioterapia sono riuscita a camminare senza stampelle solo dopo due mesi dall’intervento. Ringrazio il dottor Gardelin per la Sua professionalità e competenza e per avermi consigliato al meglio dandomi la possibilità di vivere una migliore qualità di vita.

Franco

Desidero rappresentare quella che è stata la mia esperienza relativa ad un intervento di artroplastica di rivestimento dell’anca dx a cui sono stato sottoposto di recente, per mano del Dott. Pierantonio Gardelin,
a cui rivolgo i miei più sentiti ringraziamenti per avermi restituito il privilegio di poter avere una vita normale, priva di limitazioni nei movimenti quotidiani.
Abito a Taranto, Ho 53 anni e da ormai tredici anni soffrivo di una grave forma di coxartrosi che mi aveva invalidato, rendendomi claudicante ed obbligandomi a convivere con una serie di
limitazioni quotidiane, non riuscivo a percorrere più cinquecento metri a piedi e per me, correre era diventato soltanto un lontano ricordo.
A nulla erano valse tutte le numerose visite specialistiche negli anni effettuate presso professionisti più o meno accreditati, dai quali avevo soltanto ricevuto promesse seguite da disillusioni,
caratterizzate da una frase univoca: “Lei è troppo giovane per un intervento chirurgico”. Ero totalmente sfiduciato e rassegnato a dover convivere con questi
miei limiti. Nel mese di febbraio la svolta, sono venuto a conoscenza tramite un collega di lavoro, anch’egli operato con successo dal dottor Gardelin della possibilità
di poter risolvere il mio problema.
Con molto scetticismo ho prenotato l’ennesima visita ortopedica, pensando di ricevere l’ennesima disillusione, ma così non è stato, il dottor Gardelin,
fin da primo momento si è mostrato molto disponibile e certo di poter risolvere in maniera efficace e definitiva il mio problema e così è stato.
Lui mi ha spiegato che, a differenza degli interventi tradizionali, caratteristica peculiare di questa tipologia alternativa di intervento è quella di poter conservare integra la struttura ossea femorale,
in quanto non è necessario dover ricorrere alla recisione della testa del femore (anca), che in questo caso viene semplicemente “rivestita” con una calotta metallica estremamente duratura che va a sostituire la cartilagine danneggiata,
consentendo dopo l’intervento di poter anche praticare attività sportiva.
Questo rende tale tipologia di intervento particolarmente indicato da effettuare in età giovanile, non è necessario dover attendere in sofferenza l’età giusta per un intervento classico.
Il due maggio sono stato ricoverato presso la Casa di Cura Piacenza, struttura che definirei di eccellenza, ai massimi livelli, dove sono stato accolto con estrema cortesìa, professionalità e
cosa insolita, tanta giovialità.
Il tre di maggio sono stato operato dal dottor Gardelin, sul quale, credetemi, tutto quanto io possa dire, potrebbe sminuire il pregio e l’altisonanza della sua professionalità.
La mattina del giorno dopo ero già in piedi a fare riabilitazione.
Il decorso post operatorio presso la clinica si è svolto magnificamente bene, non ricordo di aver sofferto in maniera significativa.
Rivolgo questo mio messaggio a quanti potrebbero veder dissolversi in pochi giorni, anni di sofferenza ed umiliazioni derivanti dal non sentirsi uguali agli altri come è accaduto a me.

PREVITALI GIUSEPPE

Buongiorno,
sono un uomo di 66 anni e da circa 10 soffrivo di coxartrosi dell’anca non grave, ma con circa il 50% di invalidità che non mi permetteva di condurre una vita quotidiana e sportiva normale.Mi sono rivolto al Dott.Gardelin con cui abbiamo concordato una strategia in due fasi che fosse il più conservativa possibile. Il primo tentativo consisteva nell’infiltrazione con cellule mesenchimali da tessuto adiposo che ha migliorato notevolmente il dolore e ridotto l’invalidità, tuttavia in base a considerazioni personali sulla qualità della vita mi sono orientato per eseguire l’impianto di protesi d’anca. L’intervento è stato eseguito dal Dott.Gardelin presso L’U.O. di Ortopedia dell’Istituto San Siro. A tre giorni post-operatorio ero in grado di camminare con l’ausilio del girello e nei giorni successivi con l’ausilio di due bastoni canadesi. Al momento della dimissione, dopo aver eseguito la riabilitazione presso lo stesso Istituto San Siro, ero in grado di camminare senza alcun ausilio.Un ringraziamento al Dott Gardelin per la professionalità e competenza e per l’attenzione posta alle condizioni post-operatorie che costituiscono un valore aggiunto all’intervento fatto questo che mi ha fatto sentire seguito in tutte le fasi del ricovero.
Cordiali saluti
Giuseppe Previtali

Il Tuo Nome

Buongiorno,
Desidero complimentarmi col Dott. Gardelin ed incoraggiare allo stesso tempo chi soffre di coxatrosi grave. Il Dott. Gardelin è tra i pochissimi ortopedici in italia ad eseguire l’impianto di protesi anca con tecnica mininvasa. Tre mesi fa, ho eseguito il sopra detto intervento presso U.O. di Ortopedia Istituto San Siro. A tre giorni post-operatorio, ero in grado di eseguire i passaggi posturali in autonomia, deambulavo in autonomia con l’ausilio di due bastoni canadesi, ero in grado di salire e scendere le scale con assistenza indiretta solo a scopo precauzionale; ottenendo progressivo miglioramento del recupero motorio. Al momento della dimissione,la deambulazione avveniva in autonomia senza difficoltà con ausilio di un solo bastone canadese, solo a scopo precauzionale. Di fondamentale importanza, sono state le indicazioni da seguire nella riabilitazione di tipo fisioterapico per riacquisire la maggiore funzionalità articolare possibile. In seguito, ho iniziato presso il “Washington Medical Centre”, la fase di recupero muscolare e funzionale, della mobilità articolare, in modo da riprendere tutte le attività quotidiane. Oggi, sono rinata, conduco una vita sportiva e godo di ottima salute neuromotoria all’anca, recuperando a pieni “voti” la mia forma fisica. La mia gratitudine è rivolta al Dr Gardelin, che con grande professionalità, minuziosa dedizione e sapienza ha risolto il mio problema.

Fava Vilma

La mia esperienza col dott. Gardelin risale al 2014 per un intervento di protesi al ginocchio con esito molto positivo. Il dottore mi ha saputo consigliare un percorso operatorio adeguato ai miei problemi di allergia in merito alla scelta della protesi. Mi è stato vicino nel decorso post-operatorio, anche durante quello da svolgersi a casa. Seguendo i suoi prezioni consigli in breve tempo i dolori sono scomparsi, anche quelli di notte, ed ho potuto riprendere la mia vita quotidiana normalmente, uscendo dall’ospedale dopo soli 9 giorni.
Mi è rimasta impressa la sua disponibilità in ogni momento e la sua professionalità.
Cordiali saluti,
Fava Vilma

gianni mazzini

Sono stato sottoposto ad intervento di artroplastica di rivestimento anca dx lo scorso 21 Luglio 2015 dal Dottor Pierantonio Gardelin a causa di una coxartrosi che ormai da tempo non mi permetteva più di camminare.
L’intervento è andato molto bene e già dal secondo giorno dall’operazione mi è stato permesso di fare i primi passi.
Da quel momento in poi è stato un miglioramento progressivo e continuo tanto che ad un mese dall’intervento (20 Agosto 2015) già potevo camminare senza il supporto di entrambe le stampelle.
Anche riguardo al dolore post operatorio, che era prima dell’operazione, l’aspetto che più mi preoccupava non ci sono stati momenti critici, tutto è stato gestito molto bene.
Devo dire che la qualità della mia vita è notevolmente migliorata, ritornando ad essere quella di prima della malattia.
Desidero ringraziare il Dottor Gardelin per la sua professionalità ma anche disponibilità e gentilezza, e per aver realizzato tutto quello che mi aveva ampiamente esposto in occasione della prima visita, preoperatoria, fatta lo scorso 26 Maggio 2015.
Un sentito ringraziamento anche a tutta l’equipe ospedaliera (Casa di Cura Piacenza) che si è dimostrata molto professionale.
Cordiali Saluti
Gianni Mazzini

34
0
Would love your thoughts, please comment.x